Texto -A +A

Italiano

Italiano

Publicidade

Ciao! Benvenuto! / Olá! Bem-vindo!

Aprender italiano é, para uns, retornar às suas raízes; para outros, é ter independência em uma viagem pelo país e para muitos outros é conhecer uma cultura rica, cheia de nuances e curiosidades.

O Italiano, assim como o Francês, o Português, o Espanhol e o Romeno, deriva do Latim, língua falada na época do grande Império Romano. O idioma italiano de hoje é uma evolução do dialeto falado em Florença, capital da região da Toscana, nos anos de 1200. Nessa cidade e também nessa época nasceu o maior expoente da literatura italiana e mundial: Dante Alighieri, autor do livro ‘A divina Comédia’.

O idioma italiano sofreu, com o passar dos séculos, inúmeras influências de outras línguas, como através do empréstimo de palavras: germânicas, anglo-saxônicas, árabes, gregas, espanholas e, é claro, com a permanência de vocábulos latinos.

Então, convido você a descobrir e entender os costumes de uma das civilizações mais antigas do mundo nessa incrível jornada do aprendizado da língua italiana.

Isabela Reis de Paula
Colaboradora Brasil Escola
Graduada em Letras com Habilitação em Português e Italiano
Pela Universidade Federal do Rio de Janeiro - UFRJ

Artigos Italiano

A chiedere l’età, lo stato civile, la professione, l’indirizzo e il numero di telefono

Accento tonico e Accento grafico

Alcuni dettagli sul discorso indiretto

Publicidade

Alfabeto italiano pronuncia e esempi

Alfabeto italiano pronuncia e esempi (Accenti e Vocali)

Alterati accrescitivi

Alterati diminutivi

Altra maniera di formare il passivo

Altre maniere di formare superlativi e comparativi

Altri usi dei tempi: Presente e Passato al modo Congiuntivo

Altri usi dei tempi: Trapassato e Imperfetto semplice al modo Congiuntivo

Altri verbi irregolari all’indicativo

Andare al negozio

Andare in macchina!

Articoli indeterminativi

Avverbi - Avverbi di tempo

Avverbi di luogo

Capendo i Pronomi Combinati

Capendo i valori dei verbi predicativi e dei verbi copulativi

Capendo il discorso indiretto

Capendo il linguaggio settoriale e il gergo

Capendo il testo informativo

Capendo il verbo

Capodanno!

Che ore sono? Che ora è?

Che tempo fa? Com’è il tempo?

Chiedendo la nazionalità

Come descrivere l’aspetto fisico?

Come offrire e chiedere cose e come rispondere quando diamo qualcosa a qualcuno

Come parlare su libri e film?

Come presentarsi e presentare qualcuno?

Come usare le espressioni Ci metto e Ci vuole

Comparativi irregolari

Comparativi: maggioranza e minoranza

Comparativo: uguaglianza

Complementi indiretti: concessivo, limitazione e di paragone

Complementi indiretti: di abbondanza, di allontanamento e di argomento

Complementi indiretti: di colpa e pena, di denominazione e di età

Complementi indiretti: di fine, di materia e di qualità

Complementi indiretti: di prezzo, di vantaggio e svantaggio

Complementi indiretti: di sostituizione e di stima

Complementi indiretti: di vocazione, d’agente e di causa efficiente

Complementi indiretti: distanza, distributivo e esclusione

Complementi indiretti: moto da luogo e moto per luogo

Complementi indiretti: partitivo, di quantità e di rapporto

Complemento indiretto: di causa, di compagnia e di unione

Complemento indiretto: di luogo

Complemento indiretto: di mezzo e di modo

Complemento indiretto: di tempo

Congiuntivo presente

Congiuntivo: Imperfetto semplice

Congiuntivo: Passato

Congiuntivo: Trapassato

Contrasto tra i discorsi: direto e indireto

Cosa sono nomi difettivi?

Curiosità di Natale: La Befana

Dov’è?

Elementi coesivi di un testo

Elementi di um testo

Essere e Avere usati come ausiliari

Essere e Avere usati come ausiliari - Particolarità di uso dei verbi ausiliari essere ed avere

Futuro composto (anteriore)

Futuro semplice - Verbi irregolari

Futuro semplice - Verbi regolari

Gerundio

Gerundio passato (composto)

Gli aggettivi indefiniti

Guidando in una città o paese sconosciuto

I cambi dei modi e tempi verbali dal discorso diretto all’indiretto

I complementi frasali

I complementi indiretti: di specificazione e di termine

I nomi: numero e genere

I nomi: numero e genere - Nomi irregolari

I nomi: numero e genere - Regras especiais

I numerali

I principi essenziali di un buon testo

I Pronomi possessivi - Regole generali

I prononi relativi che sostituiscono complementi indiretti e diretti

I verbi riflessi al tempo passato prossimo

Il Calcio e la Formula1

Il condizionale passato

Il Condizionale Presente per esprimere cortesia

Il contrasto tra il Modo Indicativo e Congiuntivo e la corrispondenza tra loro tempi

Il grado superlativo

Il natale a Napoli

Il nome di parti del corpo

Il presente indicativo: verbi irregolari

Il testo regolativo

Il trapassato prossimo

Imperativo indiretto

Imperativo: punti di contrasto fra Tu e Lei

Interiezione

Interiezione interiettiva e voce onomatopeica

Interiezioni proprie ed improprie

La differenza tra frase e proposizione

La divisione sillabica

La forma passiva: regola generale al passato

La sillaba

La subordinazione delle frasi

Le differenze tra i verbi VENIRE E ANDARE

Le feste tradizionali d’Italia: Il palio di Siena

Le frasi coordinate

Linguistica testuale

L’ imperfetto dell’ indicativo

L’imperativo

L’imperativo tu e voi coi pronomi

L’indicativo

L’infinito: presente e passato

Nel ristorante!

Nell’albergo

Parlare sulla capacità di qualcuno

Parti costitutive di um testo

Particella Si impersonale

Particella ‘Ci’

Participio presente e passato

Particolarità dei nomi: eccezioni

Passato Prossimo: verbi irregolari

Passato Prossimo: verbi regolari

Passato Remoto

Periodo Ipotetico

Periodo Ipotetico della realtà, della possibilità e dell’impossibilità

Predicato nominale

Predicato: cos’è? Predicado: o que é?

Principi regolativi di un testo

Pronome partitivo Ne

Pronome relativo: ‘che’

Pronomi diretti con tempi composti

Pronomi diretti: a che persone del discorso si riferiscono

Pronomi diretti: cosa sono?

Pronomi ed avverbi interrogativi

Pronomi indiretti

Pronomi possessivi con la famiglia

Pronto?

Puntate da riconoscere i complementi di luogo

Quadro generale dei tempi e modi verbali

Quando usare ho e ce l’ho?

Quando usare l’imperfetto e quando usare il passato prossimo

Riassunto sui tipi di testi

Sillaba tonica

Soggetto grammaticale, soggetto logico, soggetto sottinteso: cosa sono?

Soggetto: cos’è? Sujeito: o que é?

Sostantivi e i loro eccezioni

Tempo Condizionale Presente

Tempo imperfetto: verbi irregolari

Testi: narrativi e descrittivi

Tipi di testi

Tipo testuale: argomentativo

Trapassato Remoto

Usi del futuro

Uso delle preposizioni

Uso delle preposizioni - Preposizioni Articulate

Uso delle preposizioni - Regole Generali

Verbi Pronominali: gli speciali

Verbi riflessivi al presente indicativo

Verbi riflessivi per esprimere le emozioni

Verbi servili

Viaggiare in treno!

Publicidade
Últimas Notícias